• info@residenzefriuliveneziagiulia.it

Assistente familiare o RSA?

Pro e Contro
Your search results

Assistente familiare o RSA? Cos’è meglio?

Posted by Redazione on 30 Novembre 2021
0

Ogni anziano ha la proprie esigenze che riguardano la sua salute e la sfera familiare. Per questo prima di stabilire per lui se è meglio affiancarlo ad una badante oppure introdurlo in una casa di riposo, occorre analizzare tutti gli svantaggi e vantaggi.

Pro e contro di affidarsi ad una badante

La prima soluzione offerta nel caso in cui l’anziano dovesse risultare non più autosufficiente è quella della badante.
Questa figura è infatti in grado di prendersi cura di una persona anziana, occupandosi di lui nella sua abitazione per diversi ore al giorno. Non dovrà così spostarsi da casa, un luogo che spesso viene considerato fondamentale per il suo benessere fisico e mentale.

Tuttavia la badante però non è in grado di assicurare un’assistenza completa che comprenda anche il supporto di tipo sanitario.
Se l’anziano si ritrova infatti a vivere una situazione difficile a causa della sua salute, l’assistente non potrà quindi fare molto.
Questa figura può venire così contattata solamente in quelle circostanze in cui lo stato della persona coinvolta non è troppo precario e non necessita di un aiuto continuo.

Pro e contro della RSA

La seconda soluzione per l’anziano è quella della residenza per anziani. Questa struttura gode di una serie di vantaggi relativi soprattutto all’assistenza dal punto di vista sanitario nei confronti della persona anziana.
Non manca inoltre il giusto supporto sociale e la compagnia degli altri coetanei presenti.

Per quanto riguarda gli svantaggi la casa di riposo obbliga in un certo qual modo a far spostare la persona anziana dalla sua abitazione. Tale situazione potrebbe in qualche modo generare in lui un forte stress oltre che ansia, in quanto la casa viene vista dalla maggior parte degli anziani come un luogo sicuro e protetto.

Una volta ambientato e preso confidenza con l’ambiente circostante, l’anziano avrà la possibilità di instaurare delle belle e profonde amicizie e di vedere ogni volta che ne sentirà il bisogno i suoi familiari e i suoi cari.

La scelta che deve venire presa sulla vita dell’anziano che riguarda l’opzione della badante oppure della casa di riposo, dipende da moltissimi fattori e situazioni. Sicuramente una struttura residenziale è specializzata nel supporto e nell’accoglienza ed è praticamente perfetta per un anziano ormai non più autosufficiente.
La badante invece è preferibile nei casi in cui la persona anziana ha bisogno soltanto di un supporto leggero.

Confronta